Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Consiglio di classe

Composizione

Nella scuola secondaria di secondo grado il Consiglio di classe è formato da tutti i docenti della classe, da due rappresentanti dei genitori e da due rappresentanti degli studenti; presiede il Consiglio il Dirigente Scolastico o un docente, da lui delegato. I rappresentanti di genitori e studenti partecipano ai Consigli in cui vengono discussi aspetti di interesse generale della classe, mentre non partecipano nei momenti di valutazione individuale degli studenti. 

Compiti

Il Consiglio di classe:

  • definisce gli obiettivi trasversali da perseguire nell’anno scolastico descrivendo le abilità degli studenti in modo operativo;
  • sceglie i metodi di insegnamento e gli strumenti adatti per il loro conseguimento;
  • individua gli strumenti di verifica e di misurazione dell’apprendimento;
  • prende decisioni rispetto alle attività integrative ed a quelle di sostegno e recupero;
  • valuta periodicamente gli studenti;
  • valuta i risultati delle proprie scelte;

L’aspetto organizzativo più importante, perché da quello dipende l’efficacia del servizio reso, è la realizzazione concreta della collegialità all’interno del Consiglio di classe.
A seguito delle decisioni assunte i consigli di classe e i singoli docenti predisporranno il piano delle attività, collegiali  e individuali, da svolgere nell’anno scolastico, alla cui definitiva formulazione alunni e genitori rappresentanti di classe sono chiamati a dare il loro apporto, ciascuno per la propria specifica competenza.

Sito realizzato e gestito dall'IIS Ferrini Franzosini, basato sul modello realizzato dal gruppo di lavoro Porte Aperte sul Web. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.